Menu

L'ULTIMO CLIENTE

Quante vite erano state bruciate? E chi ci aveva guadagnato?

L'ULTIMO CLIENTE

Il lato oscuro delle grandi banche raccontato da un insider. Un legal thriller attualissimo sull’avidità delle strutture finanziarie, dove la legge è al servizio del denaro, e non del giusto. Un viaggio nella coscienza corrotta del nostro tempo.

Italia, 2013

I giochi delle banche americane con i mutui subprime hanno innescato la piĂą grande crisi della storia. A distanza di anni, l’Italia non ne vede ancora l’uscita. Le banche non prestano piĂą soldi, le imprese non producono piĂą, nessuno fa piĂą affari: il Paese si consuma nell’inazione e si spegne. Chi ne è piĂą colpita, ovviamente, è la gente comune, chiunque non abbia patrimoni familiari alle spalle. La crisi non risparmia nessuno: anche migliaia di liberi professionisti, un tempo quasi il simbolo della tranquillitĂ  economica, sono ridotti in ginocchio. L’avvocato Luca Pugliatti è tra questi. Vede il disastro avvicinarsi ogni giorno, e nonostante mille sforzi non riesce a sbloccare la situazione. FinchĂ© un giorno un imprenditore, anche lui in profondissima crisi, gli chiede di assisterlo in un’operazione che potrebbe salvare entrambi. Ha vinto un appalto che gli consentirebbe di saldare tutti i debiti scaduti e di rilanciare la sua attivitĂ , ma occorre trovare un accordo con le banche creditrici: se gli danno il tempo di iniziare a portare a casa i soldi del nuovo appalto, saranno ripagate di tutto, e con interessi maggiorati. Sembra quasi fatta, ma una banca si mette di traverso…

L’ultimo cliente è un legal thriller attualissimo, che coi ritmi di un romanzo d’azione racconta la quotidianità senza prospettive dell’oggi, l’avidità e la scaltrezza delle strutture finanziarie e come ci si possa ancora provare a salvare, piegando la legge a proprio vantaggio.







Collana: Romanzi e racconti
Confezione: Cartonato/Kindle
Ean: 9788868527907
Pagine: 348
Data di uscita: 21/01/2016



Hanno detto de L’Ultimo Cliente

“Una nuova narrativa della finanza, che ne sfrutta il lessico e disegna i cattivi contemporanei” - Tuttolibri

“Un legal thriller quanto mai attuale e quanto mai vicino all’umano, che scoperchia un sistema dove è il denaro a sostituirsi all’uomo e alla legge.  Ciò che sorprende è la sua capacitĂ  di essere prossimo, vicino, gli occhi spalancati a registrare tutti i segni delle vite spazzate via dai numeri, dalle percentuali, dagli interessi” - Satisfiction

“Un romanzo attualissimo sulla crisi economica che colpisce ancora il nostro paese e descrive il lato oscuro delle grandi banche…Un viaggio nella coscienza corrotta del nostro tempo” – Thriller Magazine

“Paragonabile a film come La Grande Scommessa o a serie tv come Billions” - TuStyle

“Mozzafiato, enigmatico, ricco di suspense e colpi di scena… Caliceti sa dosare la narrazione con la realtà” – Affari Italiani

“Caliceti è davvero bravo nel dare voce a uno spaccato di vita che brucia le nostre coscienze” – Economia Italiana

“Un libro splendido, magistralmente scritto” – Gli Amanti dei Libri

“Un romanzo attualissimo che, con il ritmo di un romanzo d’azione, racconta la quotidianità senza prospettive dell’oggi, l’avidità e la spregiudicatezza delle strutture finanziarie ma anche e per fortuna come si possa ancora provare a proteggersi e farcela a salvarsi” – Libroguerriero

“Un romanzo tanto innovativo quanto originale” – MeLoLeggo

“Un thriller consigliato a chi ama scoprire verità spesso celate che riguardano la finanza… Caliceti è bravissimo” – Recensione Libro

 


Pagine correlate
  • BITGLOBAL
    Il denaro inganna, anche quando è virtuale
    Il primo romanzo al mondo sulla moneta virtuale bitcoin
  • L'OPZIONE DI DIO
    Era una pura assenza: un vuoto, un nulla, totale
    Cristianesimo e Islamismo, Chiesa e Terrorismo a confronto, in un giallo sulla ricerca di Dio
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalitĂ  illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piĂą o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK
- A +